• Osirc

AGENZIA DELLE ENTRATE RISOLUZIONE N. 37


Con la risoluzione n.37, l’Agenzia delle Entrate fa sapere che per le aziende che rimborsano ai propri dipendenti le spese sostenute per l’acquisto di pc, laptop o tablet da utilizzare per la didattica a distanza da parte dei propri familiari, questo tipo di rimborso non costituisce reddito imponibile, pertanto non è soggetto a Irpef.

Per usufruirne, il dipendente dovrà fornire la documentazione necessaria che ne certifichi lo svolgimento delle lezioni dei figli in didattica a distanza. L’Agenzia ha chiarito che le somme e le prestazioni che hanno finalità di educazione e istruzione non andranno a sommarsi alla formazione del reddito di lavoro dipendente.


#osircsolution #agenziaentrate #irpef


5 visualizzazioni0 commenti