• Osirc

Contributi alle imprese per giovani e donne

L’incentivo prevede la concessione del finanziamento tasso 0 di durata massima pari a 10 anni

Riparte il contributo dedicato alle imprese giovanili e femminili con meno di 60 mesi di attività, oppure per nuove partenze.

Si tratta di un incentivo che prevede la concessione del finanziamento a tasso zero di durata massima pari a 10 anni; un contributo a fondo perduto dal 15% al 20%; servizi di tutoraggio tecnico-gestionale, per le imprese costituite da non più di 36 mesi; copertura del prestito fino al 90% delle spese da sostenere.

Il bonus è rivolto a tutte le micro e piccole imprese costituite da non più di 60 mesi dalla data di presentazione della domanda; in forma societaria; la cui compagine societaria sia composta, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da soggetti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, OPPURE da donne indipendentemente dall’età. Infine, possono rientrare anche le persone fisiche che intendono costituire un’impresa ma devono fare arrivare la documentazione necessaria entro i termini indicati nella comunicazione di ammissione.

Per quanto riguarda le spese ammissibili, sono comprese opere murarie e assimilate; macchinari, impianti e attrezzature; programmi informatici; brevetti; oneri; acquisto degli immobili (ma per imprese operanti da oltre 36 mesi).

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti