• Osirc

CRIF, NEL PRIMO SEMESTRE RICHIESTE DI MUTUI AUMENTATE DEL 20%


I dati Eurorisc, il sistema di informazioni creditizie di Crif, affermano l’incremento del 20,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso per quanto riguarda i mutui e le surroghe, nonostante ci sia un -4,4% nel singolo mese di giugno.

La mole complessiva risulta più alta anche rispetto agli anni precedenti “a conferma di una ripartenza solida e convincente” conferma un comunicato Crif.

"Dopo un inizio d'anno ancora caratterizzato dalla prudenza - commenta Simone Capecchi, Executive director di Crif - le richieste di mutui e surroghe hanno fatto segnare una crescita costante e robusta, salvo un ripiegamento tecnico nel mese di giugno. Da segnalare, inoltre, come la crescita del comparto non sia sostenuta dai mutui di sostituzione come accaduto in altre occasioni quanto, piuttosto, dalla vivace dinamica dei mutui d'acquisto, a conferma della centralità della casa nei progetti di investimento degli italiani".

Il primo semestre è stato inoltre caratterizzato da un ulteriore incremento dell’importo medio richiesto che ammonta a 137.684 euro, valore più alto in assoluto degli ultimi 10 anni.


4 visualizzazioni0 commenti